Scaloppine con crema di funghi o al limone

ricette,cucina,secondo,secondi,carneSe non avete molto tempo e soprattutto avete voglia di un secondo leggero, veloce e poco laborioso da preparare, questo piatto vi entusiasmerà. Si può fare in due versioni, con la crema di funghi o al limone, dipende dai vostri gusti. Se volete fare un figurone con gli ospiti è adattissimo, io l’ho presentato a un pranzo con 16 invitati e mi hanno fatto i complimenti! Tutti penseranno che avrete sfacchinato per chissà quanto tempo ma solo noi sapremo quanto è stato semplice prepararlo 😉

 

INGREDIENTI: (PER DUE PERSONE)

4 fettine sottilissime di arista di maiale

1 noce di burro o margarina

3 cucchiai di olio extravergine d’oliva

mezzo dado classico

2 dita di brandy o vino rosso da cucina

3 cucchiai di farina tipo 00

2 bicchieri e mezzo di acqua fresca

mezza scatola di funghi trifolati e una spolverata di prezzemolo tritato (per la crema di funghi)

oppure

mezzo limone (per la crema al limone)

 

SUGGERIMENTO:

Le fettine devono essere sottilissime se non lo sono assottigliatele voi. Prendete lo sbatticarne e un foglio di carta da cucina: coprire la fettina col foglio bagnato e battetela finchè non diventa abbastanza sottile.

PROCEDIMENTO:

  • In una padella inaderente mettere il burro (o la margarina) e l’olio extravergine di oliva, accendere il fuoco a temperatura moderata in modo che si scaldi leggermente ma non bruci. Infarinare le fettine e porle nella padella inaderente. 

  • Farle dorare da entrambe le parti, ci impiegano di norma un minuto per lato.

  •  Aggiungere i funghi trifolati ed il prezzemolo tritato, girando le fettine affinchè i funghi si spargano nella pentola.

  • O in alternativa ai funghi aggiungere il succo di mezzo limone.

  • Aggiungere l’acqua e il mezzo dado sbriciolato e lasciare a fuoco medio per 5 minuti girando di tanto in tanto le fettine

  • Mettere il brandy (o il vino rosso) e far evaporare 5 minuti a fuoco sostenuto. Muovere spesso la padella e girare un paio di volte le fettine. Spegnere la fiamma e lasciar riposare un minuto affinchè il sughetto si addensi leggermente.

  • Impiattare e servire con un contorno che può essere una insalata o un purè o degli spinaci al burro.

 

 
Scaloppine con crema di funghi o al limoneultima modifica: 2013-07-22T22:57:00+02:00da dagostinopatty
Reposta per primo quest’articolo